Take a fresh look at your lifestyle.

Google Lens: riconoscere cani e gatti, semplice come scattare un foto!

0

Google Lens: in occasione del National Pet Day, Google aggiunge nuove funzioni alla sua app Photo.

L’applicazione ha ricevuto notevoli miglioramenti per quanto riguarda il machine learning, che consentono ad esempio di raggruppare in automatico le foto considerate migliori in appositi photo book che ritraggono il nostro compagno a quattro zampe.

Una sorta di album dedicato ai nostri cani e gatti, da cui sarà possibile anche comporre video dedicati selezionando le foto: si chiamano “Meow Movie” e “Doggie Movie”.

L’innovazione tecnicamente più notevole però è un‘altra: riguarda Google Lens, il servizio di analisi delle foto da poco disponibile per Android e iPhone.

Un upgrade ora permette al sistema di riconoscere il tipo di razza dell’animale domestico cui la foto è stata scattata, per fornirci informazioni in merito direttamente sullo schermo dello smartphone.

La gamma delle potenzialità è ampia, dalla semplice sfida all’app a riconoscere cani e gatti al parco, fino alle info utili al benessere del nostro amico peloso.

Come sapere se si tratta di un pastore maremmano o di un pastore svizzero?

Una semplice foto scattata al nostro cucciolo ci indirizzerà verso informazioni utili ad esempio sulla corretta alimentazione, o a caratteristiche insite nella razza.

Al momento per poter sfruttare queste innovazioni è necessario impostare l’inglese come lingua dello smartphone.

Insomma, il mondo della tecnologia è in prima linea per quanto riguarda il nostro rapporto con gli animali domestici.

Amazon ha annunciato l’ambizioso progetto: un sistema che possa permetterci di comunicare direttamente al nostro cucciolo grazie all’intelligenza artificiale.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.